I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Venerdì, 12 Ottobre 2012 10:01

Linux ora si può installare sui PC Windows 8 In evidenza

Scritto da
Letto 4924 volte Ultima modifica il Lunedì, 25 Novembre 2013 18:25
Vota questo articolo
(0 Voti)

Tra le novità meno pubblicizzate di Windows 8 c’è sicuramente l’obbligatorietà del Secure Boot del BIOS UEFI, una funzione che impedisce al sistema di fare il boot di un sistema operativo se questo non è considerato “sicuro”. La sicurezza, in questo caso, è dettata da un certificato firmato installato nel BIOS che deve essere presente anche nel sistema operativo. Il Secure Boot è una caratteristica che Microsoft richiede ai produttori di PC per concedere loro il bollino “Designed for Windows 8” e può essere disabilitata o modificata dall’utente esperto, ma chi non è pratico potrebbe trovarsi impossibilitato nell’installare sistemi operativi diversi da Windows.

La Linux Foundation ha però annunciato di aver trovato una soluzione al problema: nel corso dei prossimi mesi otterrà infatti una chiave firmata da Microsoft, con la quale realizzerà un piccolo bootloader, che verrà quindi considerato sicuro dal sistema, il quale a sua volta trasferirà il controllo a un qualsiasi altro bootloader da cui far partire il sistema operativo preferito, sia esso Linux, Windows o altro. Il bootloader della Linux Foundation richiederà però un intervento da parte dell’utente, come per esempio la pressione di un tasto, per evitare che possa essere utilizzato per scopi poco nobili, andando di fatto contro al concetto di Secure Boot.

Non è certamente la soluzione ottimale, ma potrebbe non essere l’unica.

Letto 4924 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.