I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Mercoledì, 29 Agosto 2012 13:43

SkyDrive adesso anche per Android

Nato come servizio esclusivo per il mondo Windows, SkyDrive ha poi allargato il proprio raggio d’azione abbracciando il segmento Windows Phone, per poi oltrepassare i confini dell’ecosistema Microsoft per strizzare l’occhio ad iOS e OS X. L’approdo su Android è quindi la naturale conseguenza di una volontà da parte della società guidata da Steve Ballmer di far evolvere il proprio servizio di cloud storage per incrementare la percentuale d’utenza in proprio possesso.

Ottimizzata per Android 4.0, SkyDrive risulta essere pienamente compatibile anche con le versioni precedenti del robottino verde di Mountain View, in particolar modo con l’edizione 2.3 Gingerbread. Le funzionalità messe a disposizione vanno dalla consultazione di documenti, foto ed altre tipologie di file al loro upload, con la possibilità di sincronizzare più file contemporaneamente e di condividere gli stessi con altre persone inviandone il link tramite email.

Pubblicato in Android