I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

SmartPhone

La suite di applicazioni dedicate alla produttività personale sviluppate da Microsoft e disponbili in esclusiva per i terminali Nokia Belle ha ricevuto da poco un nuovo aggiornamento alla versione 2.1.5315. Le Microsoft Apps,  sono diventate finalmente disponibili anche per il Nokia N8 e per il Nokia 701 ( del quale solo alcuni product code avevano ricevuto la possibilità di effettuare il download ) .

 La suite di applicazioni rappresenta sicuramente un valore aggiunto per i terminali Nokia Belle, considerata la qualità e la possibilità di scaricarla gratuitamente.

Venerdì, 25 Maggio 2012 13:41

Nokia potenzia Nokia Map grazie a Bing

Scritto da

L’alleanza tra Nokia e Microsoft continua a registrare un reciproco scambio di utili risorse. Le ultime in ordine di tempo riguardano i servizi di informazioni sul traffico e di geocoding forniti da Nokia. Tali servizi sono diventati parte integrante di Bing Maps, il sistema cartografico di Microsoft che, in sostanza, potrà utilizzare le medesime risorse di Nokia Maps. Un ulteriore esempio di come la partnership tra le due aziende non è limitata alla commercializzazione dei terminali Windows Phone, ma si estende sia all’ecosistema del sistema operativo mobile di Microsoft, sia ai servizi correlati.

La prima novità, piuttosto evidente, riguarda la possibilità per Bing Maps di utilizzare i servizi di informazioni sul traffico di Nokia Maps che vengono forniti in 24 nazioni, Italia compresa. Insieme alle informazioni che indicano lo stato della viabilità, vengono inoltre segnalati gli incidenti presenti sul percorso.

Mercoledì, 23 Maggio 2012 15:19

Il Lumia 610 non potrà avere Skype

Scritto da

Più volte acclamato come il dispositivo "low cost" in grado di attaccare il mercato e portare il sistema operativo Windows Phone 7 anche nella fascia entry-level degli smartphone, Nokia Lumia 610 subisce in queste ore un brusco ridimensionamento.

È la stessa Nokia ad annunciare che "dopo test approfonditi", il terminale è stato dichiarato non in grado di "offrire un'esperienza d'uso soffisfacente" con Skype e, per questo motivo, tale applicazione è stata immediatamente rimossa dal Marketplace dedicato al dispositivo.

Nokia punta il dito sul quantitativo di RAM di soli 256MB, affermando che servirebbero 512MB di memoria per permettere a Skype di funzionare al meglio. Tutto questo fa sorridere poichè, solo poche settimane or sono, la stessa Nokia affermò senza troppi problemi che Skype funzionava alla grande sul Lumia 610, scatenando non poco interesse sul dispositivo in questione.

ConsumerReports.org, ovvero l’associazione dei consumatori più rispettata negli Stati Uniti, come ogni anno ha rilasciato alcuni consigli riguardanti prodotti di ogni genere. Fra i tanti reports annunciati dal portale americano spicca il Nokia Lumia 900, definito il miglior smartphone in commercio e di conseguenza anche il miglior terminale fra i vari Windows Phone.

Jorma Ollila, il Presidente uscente di Nokia, tramite un’intervista al Financial Times ha annunciato che l’azienda finlandese lancerà presto una nuova gamma di Tablet e dispositivi mobili “ibridi”. Ollila avrebbe preannunciato questa serie di novità per fronteggiare la forte pressione degli azionisti, sempre meno fiduciosi verso il recupero economico di Nokia.

“I Tablet sono prodotti importanti, così noi abbiamo deciso di interessarci a questo settore di mercato, ed in futuro arriveremo con prodotti ibridi e form factor differenti.”

Sempre nel corso della stessa intervista, Ollila, che lascerà dopo 27 anni la società, ha riferito che Nokia non è stata in grado di seguire la rivoluzione degli smartphone, ma che la combinazione di nuovi prodotti e servizi dovrebbero aiutare Nokia a ritornare in alto.

Pagina 10 di 65