I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

L'NFC è indubbiamente la tecnologia del futuro per micro-pagamenti e piccole transazioni, ma per averla è necessario uno smartphone compatibile. Non secondo Inside Secure però, che al Mobile World Congress di Barcellona ha lanciato una nuova tecnologia in grado di integrare tutto ciò che serve per l'NFC (antenna compresa) all'interno di una SIM o di una microSD.

In questo modo è possibile accedere ai servizi NFC da qualsiasi telefono, anche vecchi modelli non dotati di questa tecnologia. Inside Secure ha stretto accordi con alcuni produttori per portare sul mercato la sua innovazione; tra questi spunta il nome di Morfo per quanto riguarda le SIM, mentre le micro SD dovrebbero arrivare con SanDisk.

Al momento, però, il concept presentato da Inside Secure è ancora lontano dall'essere un prodotto finito; per vederlo sul mercato occorrerà attendere la fine dell'anno, quando arriveranno prima le microSD, poi le SIM. È allo studio anche una versione per micro SIM, anche se, data la loro compattezza, ci vorrà un po' più di tempo.

Pubblicato in Curiosita'
Pagina 1 di 2