I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Interessante iniziativa promossa da Nokia Italia che consente ai possessori del Nokia Lumia 610 di ricevere una ricarica telefonica di 10 euro partecipando ad una ricerca di mercato online. I passaggi per portare a termine l’operazione sono molto semplici: è sufficiente collegarsi a questo indirizzo e rispondere ad una serie di domande.

Per ottenere la ricarica è necessario sia selezionare il Nokia Lumia 610 tra i dispositivi posseduti, sia dimostrare l’effettivo possesso del terminale dal momento che il sistema richiederà l’inserimento del codice IMEI dello smartphone. Nei giorni successivi verrà inviato tramite mail un link per proseguire l’indagine online. Al termie del sondaggio, il partecipante riceverà una ricarica telefonica del valore di 10 euro.

Un modo abbastanza semplice per ricevere un ricarica telefonica da 10 euro, fornendo semplici informazioni a Nokia.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Attualmente la commercializzazione dei Nokia Lumia tramite i carrier nazionali statunitensi si basa esclusivamente sulla partnership con AT&T e T-Mobile. All’orizzonte si prospettano nuova alleanze con gli altri due importati operatori telefonici nazionali, ovvero Sprint e Verizon. Le nuove alleanze dovrebbero consentire a Nokia di espandere in maniera significativa la base installata di terminali Windows Phone negli States. Kerris non ha comunicato informazioni più dettagliate sulla tempestica, ma ha lasciato intendere che i nuovi canali di vendita verranno attivati molto presto.

Altrettanto generiche, ma ugualmente incoraggianti, sono le previsioni sulla commercializzazione dei Nokia Lumia con fotocamera PureView. Come è noto, tale gradito upgrade del comparto fotocamera degli attuali Lumia, è stato più volte ribadito dai vertici della casa finlandese.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Nexus 7 è stato una delle principali novità del recente Google I/O ed ha le carte in regola per imporsi nel mercato dei tablet grazie all’ottimo rapporto tra prezzo e prestazioni. L’avvicinamento del Nexus 7 al mercato, tuttavia, potrebbe avvenire non senza alcune difficoltà. A suggerire tale circostanza è Nokia che ha già denunciato la violazione di alcuni brevetti di sua proprietà da parte di Google e Asus nella realizzazione del tablet.

Come è noto, la casa finlandese già da tempo sta mettendo a frutto il suo consistente parco brevetti, sia cedendone una parte, sia cercando di sfruttarli commercialmente concedendoli in licenza. Il Nexus 7 sembra essere un terreno fertile per Nokia per continuare a portare avanti tale strategia commerciale.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La partnership tra Nokia e Microsoft continua a produrre i suoi frutti, consentendo a chi è interessato all’acquisto di uno dei nuovi device Lumia di usufruire di interessanti sconti. La nuova iniziativa, che  prende il via oggi (30 giugno) e durerà sino al prossimo 17 luglio, si rivolge agli utenti di Hotmail che potranno beneficiare di codici sconto in grado di abbattere sino a 40 euro il costo di acquisto dello smartphone. I terminali oggetto della promozione sono l’entry level Lumia 610, il Windows Phone di fascia media Lumia 710 e l’attuale top di gamma, ovvero il Lumia 900, con sconti  pari rispettivamente a 20, 30 e 40 euro.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nokia Collection si arricchisce di una nuova interessante applicazione in esclusiva per la famiglia Lumia. Camera Extras è un'applicazione che aggiunge delle funzioni supplementari al software della fotocamera dei device Windows Phone di Nokia. Disponibile da poco nei Marketplace americano e cinese è in arrivo, nel mese di luglio, in quello italiano.

Camera Extras aggiunge quattro nuove modalità di scatto all'interno dei menu della fotocamera.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La suite di applicazioni dedicate alla produttività personale sviluppate da Microsoft e disponbili in esclusiva per i terminali Nokia Belle ha ricevuto da poco un nuovo aggiornamento alla versione 2.1.5315. Le Microsoft Apps,  sono diventate finalmente disponibili anche per il Nokia N8 e per il Nokia 701 ( del quale solo alcuni product code avevano ricevuto la possibilità di effettuare il download ) .

 La suite di applicazioni rappresenta sicuramente un valore aggiunto per i terminali Nokia Belle, considerata la qualità e la possibilità di scaricarla gratuitamente.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L’alleanza tra Nokia e Microsoft continua a registrare un reciproco scambio di utili risorse. Le ultime in ordine di tempo riguardano i servizi di informazioni sul traffico e di geocoding forniti da Nokia. Tali servizi sono diventati parte integrante di Bing Maps, il sistema cartografico di Microsoft che, in sostanza, potrà utilizzare le medesime risorse di Nokia Maps. Un ulteriore esempio di come la partnership tra le due aziende non è limitata alla commercializzazione dei terminali Windows Phone, ma si estende sia all’ecosistema del sistema operativo mobile di Microsoft, sia ai servizi correlati.

La prima novità, piuttosto evidente, riguarda la possibilità per Bing Maps di utilizzare i servizi di informazioni sul traffico di Nokia Maps che vengono forniti in 24 nazioni, Italia compresa. Insieme alle informazioni che indicano lo stato della viabilità, vengono inoltre segnalati gli incidenti presenti sul percorso.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Più volte acclamato come il dispositivo "low cost" in grado di attaccare il mercato e portare il sistema operativo Windows Phone 7 anche nella fascia entry-level degli smartphone, Nokia Lumia 610 subisce in queste ore un brusco ridimensionamento.

È la stessa Nokia ad annunciare che "dopo test approfonditi", il terminale è stato dichiarato non in grado di "offrire un'esperienza d'uso soffisfacente" con Skype e, per questo motivo, tale applicazione è stata immediatamente rimossa dal Marketplace dedicato al dispositivo.

Nokia punta il dito sul quantitativo di RAM di soli 256MB, affermando che servirebbero 512MB di memoria per permettere a Skype di funzionare al meglio. Tutto questo fa sorridere poichè, solo poche settimane or sono, la stessa Nokia affermò senza troppi problemi che Skype funzionava alla grande sul Lumia 610, scatenando non poco interesse sul dispositivo in questione.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ConsumerReports.org, ovvero l’associazione dei consumatori più rispettata negli Stati Uniti, come ogni anno ha rilasciato alcuni consigli riguardanti prodotti di ogni genere. Fra i tanti reports annunciati dal portale americano spicca il Nokia Lumia 900, definito il miglior smartphone in commercio e di conseguenza anche il miglior terminale fra i vari Windows Phone.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Jorma Ollila, il Presidente uscente di Nokia, tramite un’intervista al Financial Times ha annunciato che l’azienda finlandese lancerà presto una nuova gamma di Tablet e dispositivi mobili “ibridi”. Ollila avrebbe preannunciato questa serie di novità per fronteggiare la forte pressione degli azionisti, sempre meno fiduciosi verso il recupero economico di Nokia.

“I Tablet sono prodotti importanti, così noi abbiamo deciso di interessarci a questo settore di mercato, ed in futuro arriveremo con prodotti ibridi e form factor differenti.”

Sempre nel corso della stessa intervista, Ollila, che lascerà dopo 27 anni la società, ha riferito che Nokia non è stata in grado di seguire la rivoluzione degli smartphone, ma che la combinazione di nuovi prodotti e servizi dovrebbero aiutare Nokia a ritornare in alto.