I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Visualizza articoli per tag: Jailbreak

E' passato pochissimo tempo dal rilascio sul mercato occidentale della nuova console portatile Playstation Vita, e già alcuni hacker sono riusciti a trovare un sistema per poter avviare del codice non ufficiale e caricare il VHBL (Vita Half Byte Loader).

Questo programma di Jailbreak, come possiamo vedere dal video in fondo alla notizia, sfrutta un exploit del gioco Motorstorm Arctic Edge per poter essere avviato attraverso un semplice salvataggio modificato.

Inutile dire che Sony ha rimosso immediatamente il titolo PSP dal Playstation Store, rendendo così impossibile avviare nuovamente il programma. Ci aspettiamo inoltre che a breve venga rilasciato un aggiornamento del firmware per risolvere in maniera definitiva il bug di sistema che permetteva l'esecuzione di codice non certificato.

Disponibile in Italia nelle versioni Wifi (249 euro) e 3G+Wifi (299 euro), PS Vita è dotata di un potente processore quad core, un ampio schermo multi-touch OLED da 5 pollici, un touchpad posteriore, i classici tasti Playstation, due levette analogiche, accelerometro, giroscopio, GPS, due fotocamere e un microfono.

Pubblicato in Psp
Pagina 1 di 3