I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Microsoft in questi giorni microsoft sta pubblicizzando l'aggiornamento del sitema ma per consiglio noi vi diciamo che effettuare una installazione pulita è sempre meglio e perciò vi proponiavo questa guida per arrivare ad un'instazione pulita partendo dall'aggiornamento.

Il tempo richiesto, considerando l'acquisto, il download e la creazione del supporto di installazione, va dai 30 ai 90 minuti, a seconda della velocità della connessione Internet e del proprio PC. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Fare clic sul pulsante Scarica Pro per € 29,99 nella pagina Download e Acquisti del sito Microsoft. Questo è il modo più semplice per scaricare Windows 8 ad un prezzo molto conveniente: l'offerta sarà valida dal 26 ottobre 2012 al 31 gennaio 2013, quindi vi consigliamo di approfittarne!
  2. Un file dal nome Windows8-UpgradeAssistant.exe verrà scaricato. Salvatelo dove più preferite.
  3. Eseguire il programma appena scaricato dal computer dove si vuole effettuare l'installazione di Windows 8. Se è il computer è diverso da quello dove dovete effettuare l'installazione, provvedete a spostare il file appena scaricato.
  4. Importante: questo strumento fornisce preziose informazioni sulla compatibilità del computer sul quale si vuole installare Windows 8, facilitando il download di quest'ultimo: l'assistente di aggiornamento scaricherà la versione più adatta (32-bit o 64-bit) in base all'architettura del processore e della quantità di memoria RAM che verrà rivelata.
  5. Dopo aver effettuato la verifica, nella schermata successiva sarete informati dei programmi e dei dispositivi che compatibili o non compatibili con il nuovo sistema operativo. La maggior parte delle periferiche dovrebbe essere compatibile, ma alcune potrebbero dire che è necessario reinstallare in Windows 8 o visitare il sito web del fornitore per ulteriori informazioni.
  6. Fare clic sul pulsante Avanti, dopo aver letto il report e quindi tutti i dettagli riguardo la compatibilità.
  7. Nella schermata successiva, ovvero Scegliere cosa salvare, scegliete Nulla e quindi fate clic su Avanti. La scelta di qualsiasi altra opzione, come ad esempio Preserva le impostazioni di Windows, i file personali, e applicazioni oppure Solo i file personali, porterebbe ad effettuare l'aggiornamento, e quindi non un'installazione pulita.
  8. Fare clic sul pulsante Ordina, accanto a Windows 8 Pro, e seguire le istruzioni. Non ci sarà bisogno di ordinare ed acquistare il DVD di Windows, in quanto verrà effettuato il download di un immagine completa del disco di installazione, che potrà essere masterizzata, ed utilizzata come disco di installazione/ripristino.
  9. Una volta effettuato il pagamento, il codice di licenza di Windows 8 Pro verrà visualizzato, e che vi consigliamo di trascrivere da qualche parte, poiché quest'ultimo sarà necessario ogni qual volta vorrete installare di nuovo Windows 8. Riceverete inoltre la Product Key anche sull'eMail che avete indicato durante l'ordine e il pagamento.
  10. Nella schermata di installazione di Windows 8, scegliere Installare con la creazione di supporto disco, quindi fare clic su Avanti.
  11. Nella pagina Scegliere quale supporto utilizzare sarà possibile scegliere tra unità flash USB oppure immagine disco che potrà poi essere masterizzata su un DVD. Se il computer non dispone di un'unità ottica (come nel caso di notebook di piccole dimensioni), o si preferisce installare Windows 8 con un unità flash USB, scegliere quest'ultima, e fare clic su Avanti, seguendo le relative istruzioni. Una volta completata questa fase potrete passare direttamente all'ultimo punto.
  12. Se si pensa di installare Windows 8 da un DVD, scegliere l'opzione relativa al file .ISO, e fare clic su Salva, e proseguire con il punto successivo. Un'immagine ISO è perfetta se si vuole avere un disco di installazione di Windows 8 Pro sempre a portata di mano.
  13. Dando per scontato che avete scelto la creazione di un'immagine .ISO, selezionate il percorso in cui salvare quest'ultima e fate clic su Salva.
  14. Attendere il download e la creazione del file .ISO: un file dal nome Windows.iso verrà creato nel percorso scelto in precedenza.
  15. Successivamente il file verrà masterizzato automaticamente su un DVD.

Procedere con l'installazione pulita di Windows 8 Pro.

Guida realizzata da windowsblogitalia

Martedì, 23 Ottobre 2012 09:22

SkyDrive sfida Google drive con le web app

Scritto da

In entrambi i casi il vantaggio più feroce agli occhi degli utenti è nel duplice fattore che fa di gratuità ed ubiquità dei file i due punti forti dell’offerta. Gratis, ovunque: due vocaboli che assieme rendono al meglio l’essenza di una offerta cloud di questo tipo, di grande appetibilità per utenza che si accontenta di strumenti base di produzione ed editing (salvo un upgrade alla suite Office completa in caso di necessità).

La sensazione è quella per cui Microsoft abbia messo in campo un prodotto immediatamente concorrenziale, di forte impatto sull’utenza grazie alla profonda integrazione di servizi e strumenti attorno al concetto di SkyDrive. La cartella di storage remoto messa a disposizione dal gruppo, infatti, è quella che raccoglie il rullino delle fotografie caricate in automatico da Windows Phone, i file caricati volontariamente dagli utenti per sfruttare la repository e condividerli con amici o collaboratori, ed infine per conservare i documenti creati direttamente a seguito del login sul servizio.

Per accedere alle Web App è infatti sufficiente possedere un account Windows Live ed accedervi tramite login su SkyDrive.com: la cartella SkyDrive presenterà così le cartelle ospitate e sarà possibile avervi accesso da qualsiasi postazione autorizzata. L’interfaccia è pensata per adattarsi tanto all’interazione touch quanto al canonico abbinamento mouse/tastiera e porta sullo schermo il medesimo design proprio della suite Office. Il progetto è codificato interamente in HTML5 e può essere fruito tramite qualsiasi browser di nuova generazione.

Tutto, insomma, è pensato per sfidare Google ed aggiungere qualcosa in più, per condurre l’essenza di Office al Web e tramite questa traslazione occupare trasversalmente il mercato per fermare l’invadenza delle ambizioni di Mountain View. Ora che anche Office è sul mercato, chi intende avvalersi di una suite di produttività online potrà prendere seriamente in considerazione anche la soluzione delle Web App in alternativa a Google Drive. E tramite SkyDrive il tutto potrebbe diventare un volano importante anche per Windows Phone 8, la cui integrazione con SkyDrive è tanto profonda quanto radicale deve essere l’estensione del sistema operativo tra i vari device nella visione delineata da Microsoft.

 

Se proprio non riuscite a farne a meno o non riuscita ad abituarvi o semplicemente appartenete alla categoria dei nostalgici ecco una guida che vi farà ripristinare il vero menu start di Windows 7 in Windows 8, di seguito vi spieghiamo come fare:

Scaricate il file .ZIP di StartIsBack 

Create dentro C:\ una cartella chiamata StartIsBack ed estraete tutto il contenuto del file .ZIP all'interno di questa cartella.

Lanciate il file di installazione adatto al vostro sistema, ovvero INSTALL_X86 per il 32-Bit, INSTALL_X64 per il 64-Bit.

Se successivamente decidete di rimuovere il menu, basta lanciare il file UNINSTALL.

Ricordatevi di riavviare il PC (o fare il log-off) per rendere effettive le modifiche.

 Ribadiamo che non si tratta di un software di terze parti che simula lo Start menu, bensì di un hack che riporta alla luce il vero menu di Windows 7, con tutte le funzionalità annesse. Inoltre l'autore ci assicura che Microsoft non potrà rimuovere questa possibilità, perché ciò implicherebbe una modifica troppo profonda di explorer.exe.

fonte guida

 
Mercoledì, 10 Ottobre 2012 14:23

Tre video per Pubblicizzare Windows8

Scritto da

Per chi ne ha solo sentito parlare e non lo ha mai visto ecco gli ultimi quattro spot realizzati da Microsoft per pubblicizzare il nuovo sistema operativo, nei video si vede il sistema all'opera su più device.

Be che ne pernsate noi lo usiamo già a piace a voi?

Venerdì, 05 Ottobre 2012 10:21

Windows 8 nuovi aggiornamenti in arrivo

Scritto da

 

Da domani e fino al 26 ottobre Microsoft rilascerà importanti novità per le sue app principali pre installate nel nuovo sistema operativo Windows 8, gli aggiornamenti riguarderanno SkyDrive, Mail, Calendario, Contatti, Messaggi, Foto, Mappe, Bing, Finanza, Notizie, Sport, Viaggi, Meteo, Video, Musica e Giochi, sono tutte novità e miglioramenti che aiuteranno l'usabilità quotidiana delle app già molto semplici e intuitive, ma ecco di seguito l'elenco dei cambiamenti.

SkyDrive

  • Ricerca in SkyDrive
  • Possibilità di rinominare e spostare file e cartelle
  • Aggiunto un tutorial che spiega le potenzialità di SkyDrive
  • Disposizione dei file personalizzata

 Foto

  • Funzionalità di ritaglio e rotazione foto
  • Slideshow in stile collage
  • Visualizza foto e video in rete nella libreria Foto.
  • Aggiunta la possibilità di spostarsi tra le foto della libreria anche quando sono aperte dal Desktop

Mappe

  • Vista d'uccello
  • 3'000 mappe interne ai locali (venue maps)
  • Suggerimenti delle migliori indicazioni stradali
  • Navigazione e layout migliorati
  • Migliorata la personalizzazione del percorso
  • Ora sono integrate con Bing e Viaggi

 Bing

  • Risultati più ricchi per locali e immagini
  • Integrato Bing rewards
  • Zoommando è possibile vedere i risultati correlati
  • Le immagini trovate su bing potranno essere usate nella lockscreen o in altre app

 Finanza

  • Nuovi contenuti
  • Abilitati più mercati di cambio
  • Video sulla finanza

 Notizie

  • Aggiunte le notizie da nuovi partner, come The New York Times e The Wall Street Journal
  • Migliorato il lettore di articoli, con la personalizzazione del font, zoom, e molto altro
  • Migliorata la lettura offline
  • Notizie con video
  • Slideshow

Viaggi

  • Aggiunti nuovi contenuti di notizie e riviste
  • Migliorata la ricerca dei voli
  • Migliorata la pagina dove vengono elencati gli hotel
  • Panorami a 360° interattivi che sfruttano il giroscopio

 Meteo

  • Migliorata l'usabilità della località predefinita
  • Previsioni da un'ora a 10 giorni
  • Temperature massime e minime di giorno e notte

 Video

  • Acquisti nella moneta locale
  • Closed captioning
  • Ricerca di attori o registi

 Musica

  • Servizio musicale espanso
  • In riproduzione è stato arricchito e migliorato
  • Introdotto SmartDJ

Giochi

  • Tanti nuovi giochi
  • Acquisti in-game
  • Inviti a giocare e gestione delle notifiche

 Se volete fateci sapere cosa ne pensate di questo nuovo sistema operativo tramite commenti.

Windows 8 ha bisogno di applicazioni, e Android di applicazioni ne ha oltre 500.000. L’anello di congiunzione si chiama Bluestack, ed è una società che è riuscita a realizzare un emulatore Android che gira sotto Windows e OS X e permette di scaricare e giocare con tutti i giochi e le apps presenti sul market di Android. AMD ci ha visto lungo e ha stretto una partnership con Bluestack: l’obiettivo è fornire tramite il portale Appzone una serie di giochi Android ottimizzati per le loro piattaforme che vanno a colmare l’eventuale gap tra il Play Store e il Windows Store. Appzone è già funzionante e a breve sarà anche in italiano, e si può raggiungere all’indirizzo www.amd.com/appzone .

I possessori di un sistema AMD possono già provarlo, ma ovviamente sarà molto più interessante vederlo in azione con un sistema Windows 8 Touch.

Pagina 8 di 19