I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

windowsMicrosoft dopo aver annunciato di aver collegato office anche con Dropbox svincolandolo dal suo cloud proprietario ovvero onedrive, fa una mossa a sorpresa mai annunciata, assecondando le richieste dei consumatori, apre a tutti la sua suite più famosa. Non servirà quindi alcun abbonamento a Office 365: si potranno aprire e modificare file di testo con Word, tabelle con Excel e presentazioni con PowerPoint salvando e condividendo i file sullo spazio Dropbox collegato o su Onedrive.

Venerdì, 03 Ottobre 2014 16:01

Windows 10 La nostra prova e considerazioni

Scritto da

windowsSalve a tutti amici oggi vi diamo la dimostrazione di tutto cio che Microsoft ha fatto nel nuovo Windows 10, inizialmente nominato windows 9, infatti ieri sera è stata rilasciata la technical preview e noi dello staff lo abbiamo subito voluto provare per toccare con mano i miglioramenti dichiarati da Microsoft.

Subito vi confermiamo che è stato fatto davvero un bel lavoro infatti per la gioia di molti è ritornato il tasto start ed è sparita l’nterfaccia metro ma attivabile, il tasto start è come quello di windows 7, nel senso che troveremo la lista con tutti i programmi ma è anche personalizzabile aggiungendo le app che prima erano comprese nella metro quindi è diventato un tasto start molto più tecnologico di quello vecchio.

windows 10

Lunedì, 19 Maggio 2014 13:58

OneDrive si aggiorna e agguinge nuove funzioni

Scritto da

windowsIn arrivo nuove funzionalità e aggiornamenti per il servizio cloud di Microsoft, le migliorie riguardano soprattuto il settore archiviazione di foto e video, importanti anche la gestione dall'app di Android.
Di seguito l'elenco completo:

windowsUn aggiornamento di sicurezza (identificato dal codice KB2929437) per la risoluzione della pericolosa vulnerabilità che era stata individuata nel browser web Internet Explorer nelle versioni comprese tra la 6 e la 11.

Fin qui nulla di strano, se non fosse per il fatto che tale patch dovrebbe essere disponibile anche per il datatissimo sistema operativo Windows Xp, una piattaforma per la quale Microsoft aveva dismesso il supporto in via definitiva lo scorso 8 aprile.

Mercoledì, 30 Aprile 2014 10:09

Internet Explorer preoccupa le istituzioni

Scritto da

windowsLa vulnerabilità recentemente individuata a carico del browser Internet Explorer (dalla versione 6 alla 11) ha suscitato preoccupazioni persino in ambito istituzionale, soprattutto per via del fatto che essa coinvolge anche milioni di installazioni di Windows Xp che non riceveranno alcuna patch.

Ecco perché ecco perchè l'ente neazionale per la sicurezza digitale americano in accordo con l'omonimo ente britannico si sarebbero uniti per una comune richiesta rivolta agli utenti: non utilizzate Internet Explorer!

Lunedì, 28 Aprile 2014 10:56

Falla zero-day Internet Explorer a rischio

Scritto da

windowsE' stato segnalato un exploit che colpirebbe le versioni 9,10 e 11 del popolare browser di casa Microsoft, questo exploit se colpisce il pc potrebbe portare gravi malfunzionamenti e magari perdita di dati.

Il problema maggiore sta nel fatto che un exploit è già in circolazione e ne sarebbero già state registrate le prime (limitate) conseguenze: finché una patch non sarà disponibile, l’utenza non avrà rimedi efficaci contro l’attacco. Trattasi pertanto di falla zero-day, priva di soluzione nel momento in cui l’exploit ha invece già trovato la via del Web.

Pagina 4 di 19