I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

mac osxOS X Yosemite è il nuovo sistema operativo per Mac presentato da Apple in occasione della WWDC 2014. E dopo tanti anni di interfaccia Aqua, è tempo di completo redesign: la transizione dal precedente Mavericks è schiacciante, perché OS X diventa flat, minimalista, semitrasparente. Il perfetto compagno per iOS 8, per una completa unificazione delle esperienze desktop e mobile. Non solo grafica, però, ma anche nuove funzioni di sicuro interesse.

Dal punto di vista della compatibilità, il nuovo sistema operativo presenta gli stessi requisiti di sistema del precedente OS X Mavericks, nel dettaglio:

iMac prodotti dalla metà del 2007 e successivi
MacBook Air lanciati a partire dal tardo 2008;
MacBook Aluminium Unibody di fine 2008 e successivi;
MacBook White a partire da inizio 2009;
MacBook Pro prodotti dalla metà del 2007;
Mac Pro lanciati a inizio 2008 e successivi;
Mac Mini di inizio 2009 e modelli seguenti;
Xserve lanciati dal 2009.

di seguito troverete elencate in dettaglio tutte le nuove funzionalità.

Con l'aggiunta di trasparenza ad alcuni elementi dell'interfaccia in OS X Yosemite, si è data una maggiore enfasi sul contenuto. Barre degli strumenti traslucido consentono di sapere non c'è più da vedere oltre ciò che è visibile nella finestra, come si scorre. E una barra laterale trasparente consente di vedere cosa si nasconde dietro la finestra attiva. Quindi l'interfaccia assume l'aspetto della vostra immagine desktop e il vostro contenuto - rendere la vostra esperienza Mac diverso da chiunque altro.

In OS X Yosemite, razionalizzato con barre degli strumenti in alcune delle vostre applicazioni preferite senza perdere la loro capacità. Ad esempio, in Safari è ora possibile accedere ai tuoi siti preferiti facendo clic nel campo di ricerca intelligente. Con un solo clic del tasto Tab View, è possibile vedere le schede di Safari che sono aperti su tutti i dispositivi. Semplificati ancche Maps e Calendar, Il che significa che le applicazioni che danno più spazio per quello che ti interessano.

Yosemite, è stato riproggettato anche dal lato funzionale e perfino i piccoli pulsantini che fanno prendere il controllo di una finestra sono cambiati con la possibilità di spostarili e personalizzarli come si vuole.

Semplificato, come tutto il sistema ache il dock che prende anceh lui con tutte le app al suo interno una linea grafica molto semplice e gradevole.

Reso piu funzionale anche il centro notifiche che  dice tutto quello che dovete sapere tra cui prossimi eventi del giorno, promemoria e compleanni.Inoltre, un accesso rapido alle informazioni importanti con i widget come Calendario, Meteo, Borsa, orologio mondiale, calcolatrice, e promemoria. Ed è possibile personalizzare ciò che si vede con l'aggiunta di altri widget dal Mac App Store. È possibile accedere a Notification Center con un semplice swipe. E 'sempre disponibile, anche quando si lavora a schermo intero.

 

Se questo articolo vi è piaciuto e volete restare sempre aggiornati seguiteci sui nostri canali social Facebook, Twitter, Google+ e ci trovate anche sull'app flipboard

You have no rights to post comments