I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Linux

Linux (45)

Mercoledì, 12 Ottobre 2011 10:08

Software per proggettare cicuiti eletrici con linux

Scritto da

 

 

Electric è un sistema per progettare e simulare al computer circuiti stampati digitali o analogici a partire da componenti di vari tipi, incluse FPGA e circuiti integrati full custom. La documentazione di Electric (di cui esistono anche versioni per Windows) contiene anche un libro di testo sul CAD.

Giovedì, 29 Settembre 2011 08:06

Blender!

Scritto da

Avete mai sentito parlare di Blender?Forse da qualche amico avrete sentito sicuro parlare di 3D-Studio MAX!Ecco praticamente Blender è un software di elaborazione di immagini e video,molto usato anche per la creazione di animazioni e video restailing.Attualmente puo' essere considerato un'ottima altrenativa al famosissimo 3D-Studio MAX.Da non sottovalutare,Blender viene rilasciato sotto licenza GNU quindi opensource.A differenza dei suoi antagonisti Blender è un applicativo che funziona anche sotto Linux,rendendolo una valida alternativa a tutti quei software obbligati a funzionare in ambito Windows.Cosa posso dirvi di piu'.....beh consultato il sito di Blender e vi renderete conto delle enormi potenzialita' che possiede questo software.
Ovviamente non si trova nessuna difficolta' usandolo con linux Ubuntu:ecco i passi per l'installazione
1 Recatevi all'indirizzo http://www.blender.org/download/get-blender/ e scaricate il relativo pacchetto per la vostra distribuzione.
2 Cliccate sul pacchetto scaricato ed il gioco è fatto.
Se vi interessa questo software prossimamente verranno pubblicate delle guide su come impostare Blender in modo da non  avere problemi in ambiente Linux.
Buon divertimento.
Mercoledì, 28 Settembre 2011 13:42

Nero Linux 4

Scritto da

Finalmente è stato sviluppatp il software per linux piu' famoso nel campo della masterizzazione:Nero Linux 4!!
Nero Linux 4 è ora costituito da due applicazioni separate che offrono agli utenti principianti
ed esperti di Linux la soluzione di masterizzazione, ripping e copia.Per gli utenti Linux meno esperti,
la semplice interfaccia simile a una procedura guidata di Nero Linux Express 4
offre istruzioni passo passo per la masterizzazione di dischi audio e dati.Ovviamnte senza alcuno sforzo
Per gli utenti esperti, la piattaforma di Nero Burning ROM offre un supporto avanzato per i file audio e dati.
Da non sottovalutare il fatto che Nero Linux 4 offre la tecnologia di masterizzazione dei dati a laser blu per Blu-ray Disc.
Praticamente per chi ha sempre lavorato in ambiente Windows e di conseguenza ha sempre avuto a che fare con
il software Nero Burning Rom, restera' assolutamente sorpreso nel vedere che tale software oggi è disponibile anche per Linux.

Lunedì, 26 Settembre 2011 13:52

Trasformare Ubuntu in MAC ora è possibile

Scritto da


Aveta mai pensato di trasformare il vostro sistema operativo Linux Ubuntu o qualsivoglia distro in un MacOsX??Eccovi accontentati.E' stato rilasciato da poco il Tool che fa al caso vostro.Macbuntu è arrivato alla versione 10.04 v2.1 e sono stati apportati notevoli correzioni sia per quanto riguarda la grafica sia l'efficienza del tool.Inoltre è stato introdotto un semplice script per rimuovere completamente Macbuntu.

Venerdì, 23 Settembre 2011 11:57

Installazione Linux Ubuntu11.04 da chiavetta usb

Scritto da


Da poco è stata rilasciata la nuovissima distribuzione  linux Ubuntu 11.04 Natty Narwhal.

Tale distro presenta delle migliorie notevoli rispetto alle precedenti distribuzioni ed è stata pensata sia per possessori di Pc fissi,sia per la maggior parte degli utenti che hanno a disposizione dei Notebook.Fatto sorprendente è che Ubuntu 11.04 Natty Narwhal si presta molto bene anche all’installazione su Netbook,dove ovviamente le risorse hardware sono molto limitate.A tale proposito ci viene in aiuto un software free il cui compito è quello di creare attraverso pochissimi passi elementari una chiavetta usb boottable(praticamente sostituisce il cd-dvd).Questa soluzione è molto utile per tutti gli utenti aventi pc o portatili privi di lettore cd-dvd;infatti grazie all’ausilio di LinuxLive USB Creator potrete provare la distro che piu’ vi affascina senza dover avere per forza un lettore cd-dvd.Ovviamente impostando il pc in modo tale da poter leggere prima da usb e poi da harddisk,la nostra distro linux si avviera’ in modalita’ live,permettendo l’utilizzo della stessa senza dover installare niente sul proprio pc

Il programma che andremo a trattare è LinuxLive USB Creator reperibile dal sito ufficiale:http://www.linuxliveusb.com/

Una volta installato il programma in pochissimi click,si aprira’ un’interfaccia semplice ed intuitiva.Andiamo ad analizzare i passi fondamentali:

Passo1:Si scegli grande ad una lista la chiavetta usb da usare come bott di linux;a questo punto il semaforo alla destra risulta verde.

Passo2:Si sceglie la sorgente da cui vogliamo prendere la nostra distro linux per poi creare il boot da usb.

Passo3:Ci indica la modalita’ Live della nostra distro Linux.

Passo4:Ci indica le opzioni che possiamo abilitare;è buona norma nascondere i files creati nella chiavetta,si deve formattare la chiavetta prima di eseguire l’operazione(questo comportera’ la perdita di tutti i dati presenti sulla chiavetta), non obbligatorio invece l’uso dell’ultima opzione.

Passo5:Creazione,cliccando sull’icona a forma di fulmine parte l’operazione di boot da chiavetta usb.Tale operazione richiede dei minuti e varia da pc a pc.Tipicamente il tutto si risolve in una decina di minuti.

Una volta completa l’operazione ricordo di riavviare il pc con la penna usb inserita,da bios abilitare il boot da USB e al riavvio del pc partira la chiavetta con la nostra distro linux pronta per essere scoperta!!!

buon divertimento a tutti…..

Venerdì, 23 Settembre 2011 11:56

Ho sentito parlare di demone? Di cosa si tratta?

Scritto da

Il termine daemon, italianizzato in demone, è utilizzato per indicare i processi
(spesso si tratta di software server) eseguiti automaticamente all’avvio del
computer (boot). Questi programmi restano attivi in background durante il
normale utilizzo del PC in attesa di svolgere determinate funzioni a seguito di
una richiesta. Ad esempio, sono demoni smbd (il server Samba), httpd (Apache),
mysqld (MySQL) e syslogd (il sistema di logging). Spesso per indicare i demoni è
utilizzato il termine servizio, proprio per sottolineare la loro caratteristica
di software server.

Pagina 7 di 8