I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Esattamente 30 anni l’uomo si invento e commercializzò la macchina più stupida del mondo ma capace di essere cosi innovativa grazie all’inventiva di uomini che nel settore hanno scritto la storia, stiamo parlando del pc, technicamente un ammasso di transistor,  ma capace di semplificarci la vita rendendosi quasi indispensabile. Trent’anni fa IBM sdoganò il personal computer trasformandolo da oggetto per smanettoni a sistema di elaborazione personale che in pochi anni sarebbe sbarcato su tutte le scrivanie degli utenti aziendali. Agli inizi del 1981 Big Blue si rivolse a Microsoft chiedendo un sistema operativo a 16 bit. Bill Gates e Paul Allen (i fondatori di Microsoft) si resero però subito conto di non essere in grado di scriverne uno in tempi brevi. Allora comprarono la licenza esclusiva del QDOS dalla Seattle Computer Products, pagandole 25.000 dollari. A maggio del 1981 assunsero Tim Peterson, l’autore del sistema operativo, e il 27 luglio pagarono altri 50.000 dollari alla Seattle Computer per avere tutti i diritti del prodotto. Il QDOS divenne proprietà esclusiva di Microsoft. A settembre dello stesso anno il sistema operativo iniziò ad essere venduto con i computer di IBM. L’ IBM che dal  1981 al 2004 ha prodotto personal computer e notebook per poi vendere ai cinesi  della  Lenovo i marchi e le fabbriche produttive di desktop e notebook ed è uscita dal settore dei computer personali concentrandosi su server, mainframe, software e servizi. Di quest’anno sono le esternazioni di due dei principali colossi dell’informatica personale mondiale: Acer che vuole lasciare il mercato di tutti i prodotti a basso margine (settore che ha reso Acer e HP i primi produttori di hardware del mondo) e la stessa HP che con il nuovo amministratore delegato vuole realizzare uno split societario per creare un’azienda indipendente che si occupi della commercializzazione dell’hardware, mentre la capogruppo si occuperà di software e servizi. Come poi tutti sappiamo arrivarono i vari windows passando dal win 3.1, win 95 win 98 win 2000, win xp, win vista, l’attuale windows 7 e tra poco arriverà Windows 8 potrà girare su notebook, desktop, tablet e smartphone e avrà di default un’interfaccia touch. Come il sistema operativo di Apple. proprio approposito di questi piccoli dispositivi ce qualcuno che ha deddo che il pc morira ma non è vero anzi il pc si evolverà diventando sempre più potente essendo in grado di gestire tutto ciò che ci sta intorno a partire dalla macchina, casa e cosi via quindi della macchina più stupida del mondo non ne potremo fare almeno perchè stupida si ma capace di farci fare sempre più cose.

Pubblicato in Curiosita'