I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Giovedì, 28 Giugno 2012 09:48

Intel Core i3 Ivy Bridge pronti al debutto ufficiale

Scritto da

Dopo i rumors circolati nelle scorse settimane, Intel ha presentato ufficialmente le nuove CPU Ivy Bridge Core i3. Fino ad oggi non era ben chiaro se l’azienda avesse intenzione di proporre soluzioni desktop o mobile, oggi invece abbiamo conferma che per il momento beneficeranno di questi processori solo i notebook e gli ultrabook. A differenza di altre occasioni, non abbiamo una lunga lista di modelli, ma dobbiamo “accontentarci” di due prodotti, il Core i3-3110M e il Core i3-3217U.

Entrambi i processori sono basati su architettura a 22 nm Dual-Core, con supporto Hyper-Threading e chip integrato Intel Graphics HD 4000. Il Core i3-3110M ha un TDP di 35W, clock di 2,4 GHz, 512MB di cache L2, 3MB di L3 cache e supporto a memorie DDR3 1600 in Dual-channel; non è prevista però la tecnologia Turbo Boost e il supporto alle istruzioni AES.

Il Core i3-3217U è un processore Ultra Low Voltage con TDP di soli 17 Watt e una frequenza di 1.8 GHz. Ha le stesse caratteristiche dell’ i3-3110M, con 3MB di cache L3 cache, chip grafico Intel HD 4000 e Intel Hyper-Threading. Per i prezzi è ancora troppo presto ancora non sono stati comunicati.

Sabato, 16 Giugno 2012 10:19

Acer lancia il suo ultrabook l'Aspire S5

Scritto da

 

Acer ha fatto sapere che nel giro di un paio di settimane sarà disponibile per l'acquisto Aspire S5, ultrabook dotato di notevoli qualità ma soprattutto di uno spessore senza eguali. La società taiwanese definisce infatti il suo nuovo laptop il più sottile al mondo.

L'Aspire S5 è spesso 11,1 millimetri nel suo punto più sottile e sfiora i 15 in quello più spesso, per un peso complessivo di 1,2 chilogrammi. Spessore a parte, il nuovo ultrabook di Acer non si fa mancare niente dal punto di vista della componentistica con una CPU Core i7 di terza generazione (Ivy Bridge), un SSD da 256 GB, display LED HD da 13,3" (1366x768) e webcam da 1,3 megapixel integrata.

La scocca dell'ultraportatile ultrasottile di Acer è caratterizzata da linee ricurve ed è composta da una lega di magnesio con colore nero onice, mentre le varie porte di connettività disponibili sono nascoste dietro una linguetta denominata MagicFlip I/O.

Quando è chiusa, la linguetta favorisce le linee "aerodinamiche" dell'ultra-PC: una volta aperta, MagicFlip I/O rivela la presenza di due porte USB 3.0, connessione audio/video HDMI e Thunderbolt di Intel. L'Aspire S5 è il primo ultrabook a essere commercializzato con la nuova tecnologia di connessione realizzata da Intel, aprendo potenzialmente le porte all'utilizzo della massiccia banda da 10Gbps e le altre caratteristiche esclusive di questo ancora giovanissimo standard del mercato PC.

Acer misura la durata della batteria di Aspire S5 in 6,5 ore di uso continuato e 15 giorni in modalità standby. L'ultrabook sarà il primo prodotto del colosso asiatico (venduto negli USA) a supportare l'infrastruttura di cloud computing gestita dal colosso asiatico (AcerCloud) per la condivisione dei contenuti dell'utente in mobilità. Il costo previsto del dispositivo è di 1.400 dollari, al cambio attuale poco più di 1.100 euro (a cui ovviamente sommare le tasse).

 

 

Martedì, 05 Giugno 2012 13:43

Asus si inventa un ultrabook con doppio monitor

Scritto da

Nella valanga di dispositivi Windows 8 annunciati al Computex di Taipei, l'ASUS TAICHI è sicuramente uno dei più curiosi. Si tratta di un notebook con processore Intel Core di terza generazione (Ivy Bridge) e Windows 8, ma la caratteristica più interessante è il doppio schermo. All'interno è infatti presente un display da 13,3 pollici, ma sul coperchio del TAICHI è presente anche un secondo schermo, da 11,6 pollici touchscreen. Entrambi i display hanno risoluzione Full HD e sono basati su pannelli LCD Super IPS+.

Il secondo schermo può essere usato sia durante le presentazioni per mostrare le slide al pubblico sia, apparentemente, in maniera indipendente dal primo. Il TAICHI può così diventare un tablet, quando il PC è spento e chiuso, ma anche un doppio PC, per permettere a una seconda persona di lavorare in parallelo a chi sta dal lato della tastiera.

Asus non ha ancora reso  noto le caratteristiche hardware definitive.

Giovedì, 31 Maggio 2012 13:50

Ivy Bridge, arrivano i nuovi processori per i notebook

Scritto da

A poco più di un mese dal lancio delle prime CPU Ivy Bridge, Intel introduce 14 nuovi modelli nell'ultima famiglia di processori Core. Dopo i processori Quad Core, questa volta le novità riguardano i modelli dual core, destinati sia ai desktop meno potenti che, soprattutto, a notebook e Ultrabook. Tra i processori mobile spiccano infatti gli Ultra Low Voltage (caratterizzati da una "U" finale nella sigla), con consumo massimo di 17 Watt, ideali quindi per l'impiego nei portatili ultra sottili.

Vediamo quindi nel dettaglio tutti i nuovi modelli, partendo dai processori Desktop, per poi spostarci a quelli mobile e infine gli Ultra Low Voltage:

Intel non si è però limitata a lanciare le nuove CPU, ma ha rivisto anche le specifiche per gli Ultrabook. Gli ultraportatili di Intel dovranno quindi avere almeno una porta USB 3.0 o Thunderbolt, avere le tecnologie Intel Identity Protection e Intel Anti-Theft e, opzionalmente, avere touchscreen, WiDi, GPS, accelerometro, sensore di prossimità e di luce ambientale. Nuova è anche una specifica un po' "fumosa", che recita testualmente: "reattivo in attività, nel senso che devono caricare ed eseguire le applicazioni preferite velocemente". Quanto velocemente, però, non è dato sapere. Queste specifiche vanno ad aggiungersi a quelle che già presenti, che prevedono spessore di 18 mm per schermi al di sotto dei 14 pollici, 21 mm per schermi più grandi, almeno 5 ore di batteria e processori Intel Core.

 

Giovedì, 17 Maggio 2012 14:06

Sapphire HD 7770 Vapor-X con Overclock nativo (video)

Scritto da

Sapphire rilascia oggi Radeon HD 7770 Vapor-X Edition, una scheda video per la fascia mainstream equipaggiata con il famoso sistema di dissipazione Vapor-X e con overclock di fabbrica. La nuova scheda Sapphire vanta 1GB di memoria video GDDR5 onboard e frequenze operative di 1100 MHz per il Core e 5,2 GHz per la memoria.

Il sistema di dissipazione, che non ha ormai bisogno di presentazioni, è costituito da un cooler a doppia ventola che permette appunto di operare a frequenze più elevate dei mdelli standard, mantenendo basse temperature di esercizio e  ottimi livelli di rumorosità.

La Sapphire HD 7770 Vapor-X Edition riprende ovviamente le features della serie 7000 di AMD, prima fra tutte l’architettura GCN, il supporto DirectX 11.1 e l’interfaccia PCI-E 3.0. Per concludere segnaliamo l’output video che consiste in due porte DVI, una HDMI e Display Port.

 

Pagina 5 di 11