I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Mercoledì, 23 Aprile 2014 09:38

Un exploit per la Xbox One potrebbe arrivare molto presto In evidenza

Scritto da
Letto 3976 volte Ultima modifica il Sabato, 26 Marzo 2016 15:37
Vota questo articolo
(0 Voti)

XBOX ONELe difese di Xbox One adottate da Microsoft contro la pirateria stanno per cadere: è questo quello che è stato letto in una conversazione pubblica in un canale IRC dedicato all'hacking di Xbox.
Sembra infatti che grazie ad una falla nell'attuale codice di Xbox sia stato possibile risalire alle chiavi utilizzate da Microsoft per cifrare i giochi, chiavi che se venissero davvero scoperte permetterebbero di eseguire codice su Xbox One saltando il sistema di protezione.

sessione irc


Si sa che questa è una notizia attesa da molti che magari la stassa operazione l'hanno fatta in precedenza sulla xbox 360 per il semplice gusto di giocare senza limiti e soprattutto senza comprare i giochi.

Il problema, se la cosa fosse vera, è molto serio per Microsoft: l'azienda avrebbe infatti inserito le chiavi direttamente sull'APU della console, nel die, e non potrebbe cambiarle se non cambiando l'hardware della console. Una soluzione però questa che metterebbe fuori uso le attuali console, quindi non praticabile. Per Microsoft l'ancora di salvezza sarebbe la reintroduzione del DRM che aveva sollevato polemiche dopo il lancio di Xbox One, ovvero giochi legati al profilo Xbox Live e nessuna protezione attiva sui dischi: anche in questo caso però la console resterebbe utilizzabile per giocare offline.

Per il momento sono solo parole, ma già qualche maligno sussurra che finalmente Xbox One inizierà a vendere più di PS4 anche se è vero che le console hanno il loro picco di vendite dopo che sono state sbloccate da mini esperte.

Se questo articolo vi è piaciuto e volete restare sempre aggiornati seguiteci sui nostri canali social Facebook, Twitter, Google+ e ci trovate anche sull'app flipboard
Letto 3976 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.