I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Ormai è da un paio di giorni che la EA Game ha rilasciato l'ultimissimo capitolo FIFA 14, il famosissimo gioco di simulazione calcistica.Il Team di EASYHARDWARE oggi vi illustra i passi necessari per far funzionare la propria copia di backup sulla vostra adorata console.Ricordiamo a tutti i nostri lettori che, proprio come è capitato con il precedente FIFA 13, anche questo capitolo non potrà essere masterizzato con il classico metodo troncate.

Ecco i passi necessari:

 

  • A seconda del Firmware sulla console bisognerò patchare la iso.
  • Per LT+2.0 basterà iniettare i Topology con il programma XboxCreator....ecco la guida.
  • Per LT+3.0 basterà invece passare la iso con ABGX, ovviamente settato a dovere.....ecco la guida.
  • Masterizzazione con masterizzatore iHAS con Firmware BurnerMax.
  • In alternativa se il masterizzatore che avete lo supporta, potrete masterizzare con la patch ExtremePlayLoad rilasciato dallo stesso ideatore dei firmware per iHAS, ecco la guida.

N.B. Ricordiamo che il metodo di masterizzazione della iso con patch(quindi non avendo il masterizzatore iHAS)potrebbe non far funzionare la iso in maniera adeguata sulla vostra console, quindi il nostro consiglio è quello di procurarvi un masterizzatore iHAS ed il gioco è fatto.

Ora godetevi il vostro FIFA 14

Se questo articolo vi è piaciuto e volete restare sempre aggiornati seguiteci sui nostri canali social Facebook, Twitter, Google+ e ci trovate anche sull'app flipboard

You have no rights to post comments