I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Uno sviluppatore Google, Christian Stefansen, ha riportato in vita il sistema operativo di uno dei computer più popolari degli anni ’80, ovvero l’Amiga 500 della Commodore. I quarantenni che vogliono rivivere la loro infanzia o i giovani di oggi che vogliono conoscere un antenato degli attuali dispositivi possono aprire il sito Amiga 500 Emulator con Chrome, avviare il sistema e giocare con alcuni titoli del passato. L’emulatore è stato realizzato grazie al porting del codice in linguaggio C nel Portable Native Client (PNaCl) del browser di Google.

Pubblicato in Curiosita'