I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Dopo le polemiche dei giorni scorsi relative ai problemi di molte PS4 arriva puntuale la dichiarazione di Sony: un portavoce di Sony Computer Entertainment ha infatti confermato che ci sono stati problemi per PS4, anche se non si è trattato di un singolo problema specifico. In molti casi infatti la causa è da imputare al trasporto (qualche connettore non inserito bene), in altri al firmware e in qualche caso al connettore. Le console con problemi sarebbero circa l’1%, un po’ più di 10.000, e secondo Sony questo rientra nelle tolleranze per un lancio di un prodotto nuovo.

 

La cifra potrebbe anche essere leggermente superiore (qualcuno parla di 3%) tuttavia Sony cercherà di fare avere ad ognuno il prima possibile una console sostitutiva. Per questo motivo è già stata allertata l’intera rete di assistenza, e probabilmente la maggior parte delle persone affette da problemi riusciranno a giocare nuovamente prima di Natale.

La presenza di diversi tipi di problematiche non dovrebbe quindi portare a misure eccezionali, come la sostituzione di massa delle Xbox 360 che costò a Microsoft ben 1 miliardo di dollari.

You have no rights to post comments