I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Aquacell avrebbe realizzato una nuova pila che, a differenza delle tradizionali alcaline, sarebbe in grado di riacquisire la propria carica elettrica dopo alcuni minuti di immersione in acqua; una piccola rivoluzione nel settore dell'alimentazione per varie tipologie di dispositivi.

 

La batteria di Acquacell sarebbe inoltre un prodotto a bassissimo impatto ambientale, questo perché per la sua realizzazione non sarebbero stati utilizzati i classici metalli pesanti o altri materiali che potrebbero recare danno all'ambiente nel caso vengano dispersi

Inserita in un contenitore creato utilizzando esclusivamente della plastica riciclata, questa nuova pila peserebbe soltanto 12 grammi.

You have no rights to post comments