I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nel scorse settimane si è molto parlato delle cause che hanno portato al ritardo della Radeon HD 7990, la nuova proposta Dual-GPU di AMD basata su (due) Core Tahiti XT. Oltre alla scarsa disponibilità di chip bridge PLX PEX8747, i rumors circolati sul web riportavano di una certa difficoltà a gestire due di queste GPU sullo stesso PCB. Non sappiamo se questi siano i veri motivi del posticipo, è certo che qualche problema è sorto visto che anche ASUS ha proposto la nuova scheda video ARES utilizzando due chip Pitcairn HD 7870.

Secono le ultime informazioni apparse su VRZone, la Radeon HD 7990 “New Zeland” potrebbe debuttare finalmente in questo mese (da metà Luglio in poi) in un’ Edizione Limitata. La fonte inoltre parla del probabile utilizzo di ben 12GB di Memoria Video GGDR5, una quantità spropositata se paragonata alla GeForce GTX 690 che si ferma a 4 GB. La GeForce GTX 690 sarà un avversario duro da battere ma la sfida sarà senza dubbio interessante, non solo per le performance ma anche e soprattutto per i prezzi. Ricordiamo infatti che Nvidia ha deciso per la GTX 690 un prezzo di 999 Dollari, non ci sorprenderemmo quindi di vedere AMD “all’attacco” anche sotto questo punto di vista.

 

You have no rights to post comments