I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Tra le più importanti novità di iOS 5 troviamo sicuramente la possibilità di sincronizzare il nostro iDevice ad iTunes via Wi-Fi. Una funzionalità assai gradita che finalmente ci libera da insopportabili cavi, che fino ad ora dovevamo utilizzare anche per sincronizzare una singola immagine.

Questa nuova funzionalità è integrata in iOS 5 e iTunes 10.5Vediamo insieme come attivarla:

 

 

  • Collegate via cavo (per l’ultima volta) il vostro iPhone, iPod touch o iPad ad iTunes. Nella pagina principale, quella denominata “Sommario”, cercate in Opzioni la voce “Sincronizza con questo iPhone via Wi-Fi“. Ora applicate.
  • Ora scollegate il vostro dispositivo. Subito dopo connettete l’iDevice alla stessa rete Wi-Fi utilizzata dal computer e magicamente lo vedrete apparire nei dispositivi connessi, anche se il cavo non è collegato. Un dispositivo connesso via Wi-Fi o via cavo viene differenziato su iTunes dall’icona della batteria in carica. Nell’immagine posta qui sotto si nota che l’iPhone è collegato via cavo mentre l’iPad via Wi-Fi
  • Nelle impostazioni presenti in iOS 5 si legge che la sincronizzazione funziona quando il dispositivo è connesso  alla stessa rete Wi-Fi del computer e quando è connesso alla rete elettrica. Invece sembra proprio che il dispositivo venga sincronizzato via Wi-Fi anche se non collegato alla presa di corrente. Attenzione alla batteria però!

You have no rights to post comments