I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Gli utenti Mac che usano l iPhone già dalle prime versioni sanno già che la batteria non e proprio il pezzo forte del melafonino peggio ancora chi si sta avvicinando al mondo iPhone solo da poco ma a tutto ciò ce un rimedio, certo non vi faremo fare un miracolo, ma vi daremo dei consigli atti a farvi durare la batteria del vostro iphone almeno fin a sera senza andare in riserva di carica e senza farvi diventare caricabatterie dipendenti.

 

1)Non impostate la luminosità al massimo. Scegliete un valore compreso tra media e alta;

2)Impostate la modalità aereo quando siete in luoghi dove il cellulare  non e possibile usarlo o per esempio di notte;

3)Attivate le notifiche push solo per le applicazioni che realmente sfruttate. esempio spesso i giochi o app gratuite,richiedono l’attivazione delle push solo per scopi pubblicitari;

4)Disattivate il servizio Push dedicato alle email. Recatevi su Impostazioni > Posta, contatti, calendari > Scarica nuovi dati e disattivante l’opzione “Push”. Impostate sotto un intervallo di tempo che l’app nativa Mail utilizzerà per cercare nuove email arrivate nelle vostre caselle di posta elettronica;

5)Disattivate Siri se non lo utilizzate;

6)Attenzione al Bluetooth! Il Bluetooth quando attivo non sempre mostra un icona, relativa a tale funzionalità, nella barra di stato. Verificate che sia disattivato, se non lo utilizzate;

7)Utilizzate la sincronizzazione Wi-Fi con iTunes solo quando iPhone è collegato ad una presa di corrente elettrica;

8)Infine disattivate i servizi di localizzazione poiche essi usano molto gps e rete dati per aggiornarsi frequantemente. “Imposto fuso orario” e “iAd di posizione” da Impostazioni > Localizzazione > Servizi di sistema.

You have no rights to post comments