I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Android 4.2 è ormai al centro dell’attenzione da settimane e sebbene spesso ne parliamo in modo “negativo” analizzando le carenze e i punti deboli, non si può dire che le novità manchino e che il sistema sia inutilizzabile. Ci sono indubbiamente di bug, alcuni alquanto improbabili e già corretti e in generale sembra che ci sia stata un po’ di fretta nel rilascio, ma chi ha aggiornato la gamma Nexus non si è trovato sicuramente davanti un prodotto lento e difficile da gestire. Una delle caratteristiche sicuramente importanti introdotte è la maggiore sicurezza che permette di gestire applicazioni e programmi in maniera diversa rispetto alla precedente versione integrando anche un sistema Anti Malware.

 

Proprio questo filtro è stato analizzato della North Carolina State Universit che sembra non aver trovato particolare efficacia nella protezione offerta da Google. Sebbene sia indubbiamente meglio di nulla, su un campione di ben 1260 malware, il sistema Google ne ha rilevati solo 193, in pratica circa il 15%.

Indubbiamente non è la soluzione definitiva ai problemi di virus ma almeno avere qualcosa di integrato che può essere migliorato è sempre meglio di niente.

You have no rights to post comments