I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

I ricercatori di sicurezza di Symantec hanno scoperto la presenza di un nuovo malware in Google Play, lo store ufficiale di applicazioni per smartphone e tablet Android. È denominato Android.Dropdialer e il trojan ha agito indisturbato per settimane prima che Mountain View si accorgesse della sua presenza, riuscendo nel frattempo a infettare oltre 100.000 device.

Secondo quanto diramato da Symantec, il codice malevolo di Android.Dropdialer è stato trovato in due applicazioni disponibili su Google Play, ovvero Super Mario Bros e GTA 3 Moscow City: i malintenzionati hanno pertanto sfruttato il nome di due brand di enorme popolarità quali quello dell’idraulico baffuto di Nintendo e quello della serie Grand Theft Auto per assicurarsi che un ingente numero di utenti scaricasse il malware.

 

Android.Dropdialer ha colpito 100.000 utenti residenti nell’Europa orientale ed è stato classificato come una minaccia a basso rischio. Una volta infettato un dispositivo, il trojan inviava silenziosamente messaggi di testo a un numero a tariffa maggiorata, il che comportava chiaramente il prosciugamento del credito in pochi minuti. Dopo aver inviato un certo numero di SMS a costi altissimi, il malware si autodisinstallava. Tale tipo di codice malevolo è la forma più comune di malware presente su Android, come sottolineato da Juniper Networks dopo uno studio condotto qualche mese fa.

 

You have no rights to post comments