I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Molti developer amatoriali di software PC dedicano le loro giornate
all’interessante e difficile sviluppo di emulatori delle piattaforme ludiche più
disparate. PSP non poteva esimersi dal rientrare nella cerchia di tali
piattaforme e a testimonianza di ciò ecco arrivare D PSPEMU.

I nomi più noti nell’emulazione PSP sono senz’altroPCSP (realizzato
in C++) e la sua controparte Java JPCSP entrambi sviluppati dal
medesimo team di sviluppo. Vi sono però progetti meno noti ma che potrebbero
risultare altrettanto validi. Tra questi vi è D PSPEMU,
emulatore realizzato interamente in linguaggio D dal developer
soywiz.
Il progetto nasce nel 2009 come proof concept basato
su un altro grande nome dell’emulazione PSP, ossia il PSP Player del
team pspdev.
Al momento l’emulatore permette di avviare unicamente
homebrew, differentemente da quanto accade con altri emulatori che risultano
compatibili con i giochi commerciali. Ciò non toglie però che a breve possa
essere introdotta anche questa caratteristica, visto che il developer appare
molto entusiasta del linguaggio D che presenta notevoli vantaggi di prestazioni
e portabilità del codice.
A seguire changelog e download.

[Info
Aggiuntive: Immagini e trailer]

.: Changelog :.
r301
- Fixed
regression on GPrelocation
r298
- branches/pspemu31 ->
trunk
.: Download :.
D-PSPEMU r301

Fonte: EMUcr

You have no rights to post comments