I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Se proprio non riuscite a farne a meno o non riuscita ad abituarvi o semplicemente appartenete alla categoria dei nostalgici ecco una guida che vi farà ripristinare il vero menu start di Windows 7 in Windows 8, di seguito vi spieghiamo come fare:

Scaricate il file .ZIP di StartIsBack 

Create dentro C:\ una cartella chiamata StartIsBack ed estraete tutto il contenuto del file .ZIP all'interno di questa cartella.

Lanciate il file di installazione adatto al vostro sistema, ovvero INSTALL_X86 per il 32-Bit, INSTALL_X64 per il 64-Bit.

Se successivamente decidete di rimuovere il menu, basta lanciare il file UNINSTALL.

Ricordatevi di riavviare il PC (o fare il log-off) per rendere effettive le modifiche.

 Ribadiamo che non si tratta di un software di terze parti che simula lo Start menu, bensì di un hack che riporta alla luce il vero menu di Windows 7, con tutte le funzionalità annesse. Inoltre l'autore ci assicura che Microsoft non potrà rimuovere questa possibilità, perché ciò implicherebbe una modifica troppo profonda di explorer.exe.

fonte guida

 

You have no rights to post comments