I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

NEWSMolte indiscrezioni stanno girando in rete su un argomento molto caro a tutti gli utenti che usano quotidianamente uno smartphone e sempre quotidianamente usano le famose app whatsapp e messenger di facebook, come oramai tutti sanno che da pco più di un mese Zuckerberg co fondatore di facebook ha comprato whatsapp con un bel po di milioni di dollari e adesso sta girando la notizia che la sua intenzione è di spegnerlo.

whatsapp-messenger

Add a comment

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

NEWSGrazie a BGR.com, che ha ottenuto delle foto esclusive del prototipo dello smartphone di Amazon, da un paio di giorni stanno circolando in rete e che presto potreno trovare in vendita visto che il lancio è imminente.
Le foto non rivelano molto del design dello smartphone, visto che il prototipo è stato "vestito" con una custodia che ne nasconde le reali fattezze. Si sa però che avrà un display da 4,7 pollici, 2 GB di RAM, un processore Qualcomm Snapdragon e una fotocamera posteriore da 13 Megapixel.

amazon smartphone

Add a comment

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

NEWSMs Office dopo essere sbarcato sul tablet più noto del mondo ovvero l'ipad, i suo creatori hanno deciso di estendere il numero delle piattaforme supportate e di realizzare una versione della nota suite per la produttività compatibile con Google Chrome.

Ad essere disponibile per gli utilizzatori del browser di Mountain View saranno le realease online di applicazioni molto diffuse tra cui Word ed Excel, ad esse si potrà accedere tramite il market place Chrome Web Store; Ms Office si pone quindi come alternativa a Google Docs.

Add a comment

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

NEWSSi chiama IndependenceKey, l'ha creata, la produce e la vende un'azienda, Quantec, con sede a Chiasso. E si rivolge agli utenti business, dagli avvocati ai commercialisti per arrivare al mondo delle aziende, di tutte le dimensioni e di quelle del settore finanziario in particolare.

Questa chiavetta è un dispositivo crittografico portatile unico al mondo, dicono i diretti interessati, la cui peculiarità è quella di garantire totale sicurezza e riservatezza per lo scambio e la condivisione di documenti riservati, l'estrema flessibilità d'uso delle funzioni di cui è dotato, e cioè criptazione automatica e trasparente di file, directory e dischi - presenti sul computer, all'interno di servizi cloud come DropBox (o quelli di Google e Microsoft) o su supporti rimovibili - e protezione garantita delle telefonate effettuate via Internet da pc (via Skype e simili) e da smartphone (in futuro),lo rendono uno strumento sicuro e facile da usare.

Add a comment

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

NEWSFacebook Messenger, uno dei programmi più utilizzati dagli utenti iOSe android  ha ricevuto un corposo aggiornamento e ha introdotto alcune novità tra cui creazione di Gruppi, Funzione di inoltro, Collegamenti rapidi alle conversazioni e forse la più attesa e quella delle chiamate vocali.     Gruppi: adesso puoi creare gruppi per le persone a cui invii più messaggi. Scegli un nome e imposta le foto del gruppo per avere tutto in un unico posto. Funzione di inoltro: vuoi inviare un messaggio o una foto a qualcuno che non fa parte della conversazione? Basta un semplice tocco per farlo. Collegamenti rapidi alle conversazioni: crea un collegamento rapido per accedere a ogni conversazione direttamente dalla schermata iniziale. Per le chiamate vocali ce poco da descrivere Noi l'abbiamo provare e funzionano bene ovviamente i dispositivi devono aver ricevuto tutt'e due l'aggiornamento che permette di effettuare le chiamate e ovviamente vi accorgete che è possibile chiamare un contatto dalla piccola cornetta che viene visualizzata vicino al nome del contatto. Il test da noi effettuate ha interessato sia dispositivi Android che Apple e funzionano bene entrambe, ovviamente la qualità della chiamata varia a seconda voi stiate usando la connessione 3g o la wifi.

Add a comment

Sottocategorie