I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Come dice il titolo gli Anonymous, il famoso gruppo Haker che opera in tutto il mondo, si sono fatti risentire ma stavolta a fin di bene, infatti questa volta non hanno attaccato il sito governativo di qualche stato o qualche multi nazionale come è stato nei mesi passati ma hanno pensato di attaccare i server di un hosting che ospitava siti con materiale pedopornografico e prima di scurare i siti e conseguentemente mandare in crash i server hanno pensato di prelevare i nomi e tutti i dati di coloro che frequentavano quei siti.

L'hosting colpito si chiama  Freedom Hosting   ul quale risiedeva, secondo gli Anonymous, uno dei più rilevanti materiali pedopornografici sulla rete anonima, a partire da Lolita City, un forum che conteneva qualcosa come 100 Gigabyte di video e immagini. A quanto racconta il gruppo di hacker nel comunicato diramato, tutto è cominciato lo scorso 14 ottobre quando alcuni membri stavano navigando sulla rete anonima (non indicizzata dai motori di ricerca) utilizzando Hidden Wiki, che permette di trovare siti non convenzionali. La segnalazione di una lista nascosta, chiamata “hard candy” ha fatto il resto, fino all’individuazione dell’hosting e alla rimozione dei siti, dopo che il contatto cercato con i server non ha dato alcun esito.
Per dimostrare la serietà di tali intenzioni, oltre al crash – a detta di alcuni osservatori ottenuto con tecniche molto sofisticate, inedite in campagne precedenti – Anonymous ha deciso pubblicare su Pastebin 1.589 nomi di pedofili o presunti tali sottratti da un file-swapping di Lolita City per poi consegnarli all'FBI e INTERPOOL.

Qusta volta, secondo noi, non hanno fatto un male ma solo un bene alla società anche se ci sono arrivati con un azione di pirateria hanno scoperto una rete anonima che abusava di bambini innocenti che andava fermata.  

 

You have no rights to post comments