I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Secondo le ultime stime di mercato, ASUS coprirebbe attualmente il 70% del segmento di schede madri Intel X79 con socket LGA 2011, una cifra considerevole che comunque è in netta tendenza con i dati di vendita rilevati a fine 2011.
Sappiamo tutti che AsusTek è il primo produttore mondiale di schede madri e nel 2011 è riuscita a spedire ben 23,5 Milioni di unità in tutto il mondo; per il 2012 la casa taiwanese calcola un ulteriore rialzo a 25 milioni.

Attualmente il colosso vanta anche un netto dominio sulla piattaforma mainstream Intel P67-Z68 con circa il 60% del mercato, una cifra che potrebbe ulteriormente crescere con l’introduzione delle schede madri serie 7 per CPU Ivy Bridge.

You have no rights to post comments