I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In un articolo del Wall Street Journal emergono alcuni dettagli su Ubuntu OS per voce del CEO di Canonical, Mark Shuttleworth. Innanzitutto la data di uscita: Ubuntu OS arriverà sul mercato con i primi dispositivi già a ottobre di quest'anno, ha detto Shuttleworth. Non dice però con quali produttori e né in quali paesi i dispositivi verranno lanciati, ma parla genericamente di due grandi aree geografiche. Cina? Stati Unuti? Europa?

Un dettaglio interessante è invece che Ubuntu OS potrà dare accesso a programmi Windows in streaming da un server. Si tratta di una funzionalità che punterebbe soprattutto a corteggiare l'utenza aziendale offrendo la possibilità di accedere ai dati e software di lavoro direttamente dallo smartphone.

Ubuntu OS è stato presentato al CES 2013 e offre un'interfaccia completamente basata su gesture multi-touch che non richiedono l'utilizzo di tasti fisici per le principali operazioni. Sicuramente "diverso" rispetto a Android e iOS, Ubuntu arriva però in grande ritardo sul mercato mobile, dove non solo se la deve vedere con i protagonisti del momento, ma anche con un'altra alternativa basata su tecnologie aperte, ovvero Firefox OS di Mozilla.

You have no rights to post comments